Non c’è mai una seconda occasione per fare una prima bella impressione!

.. e si sa.. la prima impressione è quella che conta! Il portale americano di annunci immobiliari Realtor.com lo conferma sostenendo la tesi per quale l’esito della trattativa dipende in gran parte dai primi 90 secondi in cui viene mostrata l’abitazione. Assicurati quindi che la casa sia in perfette condizioni!
L’acquirente ha ampia scelta e, spesso, nessuna fretta, può fare molte visite e cercare con calma la sua casa dei sogni, Oggi la scelta sul mercato è davvero tanta, il tuo immobile deve spiccare tra tutti gli altri, deve emergere tra la marea di tutti gli altri annunci di vendita, diventa quindi molto importante come presentare l’immobile.

Attenzione all’annuncio

Come dicevo in un altro articolo ( 6 consigli utili per vendere la tua casa ), l’annuncio è il biglietto da visita di casa tua. Quante volte hai visto annunci senza foto e senza planimetria e sei andato avanti senza soffermarti? L’annuncio immobiliare ha come obiettivo generare un contatto con un possibile acquirente, deve incuriosire ma allo stesso tempo essere il più completo possibile per chi è realmente interessato. Un buon annuncio deve essere chiaro, completo, facile da leggere e deve contenere informazioni aggiuntive (particolari degli interni, notizie sulla posizione e i servizi della zona). Una foto vale diecimila parole! Purtroppo non è facile avere delle case fotogeniche, le abitazioni da vendere non sono tutte case da sogno con giardino e piscina, è quindi importante che le foto siano fatte in modo tale da evidenziare gli aspetti positivi del tuo immobile e che evitino di mostrare brutture o aspetti sgradevoli.

Prima di scattare le foto, o fare visitare il tuo immobile ad un cliente, devi assolutamente seguire la regola delle 6 R!

La regola delle 6 R

Quando si decide di vendere il proprio immobile il primo passo da compiere è quello di considerarlo a tutti gli effetti un prodotto. Proprio per questo motivo oggi sempre più spesso si sente parlare di Home StagingL’Home Staging è l’arte di valorizzare le proprietà immobiliari, migliorandone l’immagine in modo da favorirne la vendita o la locazione nel tempo più breve e al miglior prezzo. 
I proprietari possono, quindi, trarre grandi vantaggi dalla consulenza di un Home Stager.

L’ Home Staging è un investimento. Un progetto di Home Staging costa meno della prima riduzione di prezzo che l’immobile “non-staged” sconterà stando sul mercato per un lungo periodo di tempo.
Normalmente è sufficiente investire dall’1% al 2% del valore dell’immobile in opere di valorizzazione per ottenere degli ottimi risultati. Certo occorre un approccio da “investitori” per decidere di dedicare tempo e denaro ad un immobile che si sta per lasciare. Vendere meglio la “vecchia casa” procurerà maggiori risorse da dedicare alla nuova abitazione.

Il primo obiettivo dell’ Home Stager è quello di depersonalizzare l’immobile, per renderlo appetibile al maggior numero possibile di potenziali acquirenti.
Un progetto di Home Staging dovrà svilupparsi secondo la regola delle 6 “R”:

 

  • Ridurre
  • Rinfrescare
  • Riarredare
  • Rivalutare
  • Riparare
  • Ripulire.

In molti si spaventano per qualsiasi lavoretto ci sia da fare. Per questo è importante aggiustare quei piccoli difetti con cui, magari, convivi da tempo. Se una porta striscia sul pavimento, ad esempio, basta poco per sistemarla. Mantieni gli interni in ordine e puliti durante le visite. Libera la casa dagli impicci: più ce ne sono, più si ha l’impressione che la casa non disponga di spazi liberi. Affitta un magazzino dove mettere le cose in eccesso. Dai una mano di bianco alle pareti migliora l’insieme. Fin dalle foto è necessario togliere tutto quanto è superfluo: quadri, peluche, poster ecc..

Una consulenza in Home Staging può includere il riposizionamento dei mobili, la fornitura di accessori di arredo, una lista di cose da acquistare per rendere l’appartamento più accogliente, un elenco di riparazioni e consigli per la pulizia.

Queste possono sembrarti cose ovvie e scontate, ma non lo sono affatto. Il più delle volte non si è in grado di poter analizzare il proprio appartamento in modo neutrale e oggettivo. CasaRapido.it attraverso i nostri home stager è in grado di offrirvi tutto questo, per fare la differenza sul mercato, per vendere il vostro immobile al meglio e rapidamente. Contattaci per una consulenza in Home Staging a Palermo!

 

Buon Vento
Alessandro

Share Button