Vendere la propria casa in modo facile e veloce è ancora possibile, basta seguire i nostri consigli

Vendere casaIl mercato immobiliare negli ultimi anni si è evoluto, c’è stato un momento di forte crescita economica, caratterizzato da velocità e speculazione. Oggi chi non sa adattarsi alle nuove leggi di mercato viene tagliato fuori. La trasparenza, l’onestà e la professionalità sono requisiti fondamentali, lo sono sempre stati ed oggi ancora di più. La possibilità di vendere la propria casa in modo facile c’è, basta seguire queste semplici regole fondamentali.

Ecco i nostri consigli per vendere casa

1. Stabilisci il prezzo reale fin da subito. La fase iniziale è quella dove si ha più visibilità, evita di partire da un prezzo troppo alto pensando di poter scendere in futuro. Le proprietà immobiliari si vendono solo al loro valore di mercato. Meglio affidarsi ad un professionista che conosce la realtà locale e non è coinvolto emotivamente per far valutare correttamente il tuo immobile.
>> Leggi anche Come calcolare il prezzo “giusto” per la tua casa?

2. Dai il giusto mandato al miglior agente. Fatti mostrare il suo portafoglio immobili, parla con i suoi clienti, eventualmente offrigli compensi legati ai tempi di vendita per incentivarlo. L’esclusiva, per un tempo breve e che non si rinnovi automaticamente, incentiva e facilita la vendita, un agente senza esclusiva tenderà a “nascondere” il tuo immobile per paura di essere scavalcato.
>> Leggi anche Vendere un immobile, come scegliere l’agenzia immobiliare?

3. Attenzione all’annuncio. L’annuncio è il biglietto da visita della tua casa, deve contenere una descrizione ricca e dettagliata mettendo in risalto i punti di forza, con foto e video ben fatti. Per la promozione dell’annuncio (social, portali, passaparola) concentra gli sforzi definendo bene il target del tuo annuncio (studenti, famiglie, turisti).

4. Presentare bene la casa. La prima impressione è quella che conta, chi compra casa nel 90% dei casi lo fa sull’onda dell’emozione. E’ fondamentale che la casa sia in perfette condizioni e gli interni ordinati, ma soprattutto è un bene investire qualche euro per fare piccole riparazioni, spersonalizzarla, imbiancarla e svuotarla o meglio ancora affidati ad un home stager che effettua un restyling economico e superveloce. Organizza una giornata “a porta aperte” invitando i vicini e aumentare così il passaparola.
>> Leggi anche Come presentare casa, Home Staging e la regola delle 6 R

5. Importanza della trasparenza. Metti sempre a disposizioni tutti i documenti necessari quali atto di provenienza e visura ipotecaria, nonché i dati catastali con planimetria e dichiarazione di conformità (firmate da un tecnico). Senza dimenticare l’attestato di prestazione energetica e i certificati di conformità degli impianti divenuti ormai obbligatori. Fai notare tu eventuali difetti o vizi, nasconderli potrebbe causare un irreparabile perdita di fiducia ai potenziali acquirenti.
>> Leggi anche Vendi casa? Ecco i documenti che ti servono

6. Mai cambiare idea. Distinguere una buona offerta da una meno buona non è sempre semplice, attenzione a rifiutare delle offerte di cui ti potresti pentire successivamente. L’agente immobiliare è un mediatore, il suo compito è parlare al compratore in assenza del venditore, comprendere qual è la strategia che sta adottando il compratore e valutare bene la qualità dell’offerta. Attenzione a firmare proposte di acquisto che ti possono vincolare (ad esempio quelle con un mutuo non ancora confermato).

Seguendo questi consigli sicuramente avrai una marcia in più rispetto alla concorrenza.

Senza dimenticare che per vendere casa…

Considera inoltre che uno dei principali blocchi psicologici per l’acquirente è quello di sentirsi un estraneo in casa d’altri, quindi per far scattare il colpo di fulmine quando visita casa tua è farlo sentire come se fosse già a casa propria.
Il modo più semplice ed efficace è uscire durante la visita del potenziale cliente e lasciare la visione della proprietà nelle mani dell’agente immobiliare. Affidarsi ad un esperto è fondamentale poiché risolve le problematiche e scioglie i dubbi dei visitatori, spesso le obiezioni vengono fatte proprio in assenza del proprietario.

Rimani sintonizzato con me alla scoperta di innumerevoli consigli utili per te che vendi ed anche per te che compri.

Share Button